Reiki

La parola Reiki corrisponde a questo ideogramma giapponese che rappresenta nella parte superiore la parola Rei nel suo significato di energia universale, mentre nella parte inferiore, rappresenta la parola Ki che indica l’energia individuale.  Nell’insieme ci mostra la stretta relazione che esiste tra noi e l’ambiente che ci circonda poiché vi è influenza reciproca. Su tale assunto si basa la disciplina del Reiki. Le tecniche in essa adottate ci consentono innanzitutto di renderci consapevoli della nostra energia, di imparare a riconoscerla e ad utilizzarla attraverso la prima tecnica indispensabile che è l’Autotrattamento, strumento fondamentale per condurci in noi stessi e poterci riscoprire lasciando all’esterno tutti i condizionamenti e le strutture che abbiamo costruito intorno a noi facendo così emergere la nostra parte più pura e reale.